Notizie

Eventi

Metrovox con la TVCC di Axis si aggiudica il Premio H d'oro per la categoria “Beni culturali”

24/10/2011

ROMA - Si è conclusa la sesta edizione del Premio H d'Oro. Lo scorso 21 Ottobre, a Palazzo Vecchio a Firenze, presso la sala dei Cinquecento, la giuria presieduta da Florindo Baldo, Presidente di Anie e costituita da importanti esponenti del mondo del lavoro e della ricerca, ha premiato i vincitori, selezionati tra i 43 finalisti (305 le aziende partecipanti). Metrovox, azienda che opera da 40 anni nel settore della prevenzione del crimine e dell'incendio con la realizzazione di sistemi integrati di sicurezza, ha ottenuto l'ambito riconoscimento nella categoria "Beni Culturali". Ad aggiudicarselo il Sistema di Sicurezza sviluppato e realizzato per la Fondazione Roma, in particolare per il Museo di Palazzo Sciarra della capitale. Il Museo è costituito da due settori espositivi - Museo e collezione privata della Fondazione - e richiedeva la realizzazione di un sistema di sicurezza completo, comprensivo di una soluzione di videosorveglianza che fosse capace di rispettare il patrimonio artistico degli ambienti e di mimetizzare il più possibile le telecamere.

Giulio Iucci, Amministratore Delegato di Metrovox, ha commentato questo successo, dichiarando che: "Ricevere questo prestigioso riconoscimento è fonte di orgoglio per la nostra azienda, che da oltre trent'anni fornisce servizi di sicurezza integrata all'avanguardia. Le soluzioni di AXIS si sono rivelate, ancora una volta, all'altezza della situazione per questa particolare installazione che richiedeva il massimo in termini di tecnologia, affidabilità e design". Un centinaio le telecamere installate per monitorare gli ambienti interni e le aree esterne al Museo. La scelta è caduta sulle telecamere minidome AXIS M3014, proprio in quanto contraddistinte da un design assai discreto. Risultano infatti perfettamente mimetizzate tra i soffitti affrescati del Palazzo e dotate di tecnologia Progressive Scan che consente di effettuare riprese di oggetti in movimento alla massima risoluzione, senza distorsioni e a velocità di 30 fotogrammi al secondo.

Per quanto riguarda la parte esterna, Metrovox ha scelto la serie AXIS P33 a cupola fissa, resistente alle manomissioni e in grado di effettuare riprese video ad alte prestazioni e di qualità HDTV. Una rete wi-fi consente alla vigilanza itinerante nelle sale museali, di ricevere allarmi e visualizzazioni TVCC direttamente sul palmare. Due le sale operative da cui governare il sistema, con criteri di accesso fisico interbloccato a discriminazione biometrica. A livello tecnologico il sistema TVCC adotta tecnologia megapixel ed algoritmi di analisi video (IVS) di terza generazione, in grado di supportare l'attività di vigilanza, richiamando l'attenzione degli operatori per situazioni di criticità predefinite, sia in fase di chiusura, sia di apertura del museo.

www.metrovox.it; www.axis.com



pagina precedente