Notizie

Normative

Richiamo della Commissione europea all'Italia per le norme di sicurezza antincendio

20/10/2011

ROMA - Nei giorni scorsi la Commissione europea ha presentato una lettera di messa in mora del nostro Paese: l'Italia non si è ancora conformata alle direttive europee, in tema di normativa di sicurezza sul lavoro e di norme antincendio. Fra le violazioni contestate figura infatti la costante proroga del termine per l'adeguamento alle disposizioni di prevenzione incendi, per le strutture ricettive turistico-alberghiere con oltre 25 posti letto (Decreto del Ministro dell'Interno 9 aprile 1994). Il decreto Milleproroghe (D.L. 225/2010, convertito con Legge 10/2011) aveva nello scorso mese di marzo aveva ancora fatto slittare il termine di adeguamento, per far sì che molte strutture turistiche, dato il periodo di crisi economica, potessero evitare di affrontare le spese necessarie per mettersi in regola con la normativa di sicurezza contenuta nel Decreto del Ministro dell'Interno del 9 aprile 1994. La lettera di messa in mora contiene un ulteriore richiamo per la posticipazione dell'applicazione della legislazione in materia di sicurezza sul lavoro per le persone che fanno parte delle cooperative sociali e a delle organizzazioni di volontariato della protezione civile.

www.insic.it


Tag:   antincendio,   normative,   safety,  

pagina precedente