Notizie

Business & People

Securitas sceglie Milestone per una migliore efficienza dei suoi sistemi

12/10/2011

STOCCOLMA - Specializzata nella fornitura di sistemi di allarme per aziende e autorità di governo, Securitas Alert Services - 260 mila dipendenti nel mondo - offre vari servizi, dall'installazione e manutenzione delle telecamere di videosorveglianza, alle guardie di sicurezza. Può contare anche su circa 400 system integrators che sviluppano soluzioni per ogni necessità, come allarmi antincendio e sistemi antifurto GPS track-and-trace, occupandosi anche di protezione perimetrale e protezione dei beni all'interno del perimetro. Gli integrators di Securitas proponevano in passato le proprie telecamere, gli allarmi e i sistemi di sicurezza, arrivando a oltre 25 marche differenti. Erano quindi necessari un notevole sforzo da parte della società per rendere efficiente il sistema e istruire gli operatori, e una gestione complessa per trovare il video relativo all'incidente, quando un allarme veniva attivato. La piattaforma aperta Milestone xProtect® ha reso possibile integrare tutti questi sistemi eterogenei in una visione centrale, consentendo agli operatori di familiarizzare con un'unica interfaccia utente e migliorare l'efficienza complessiva e il tempo di risposta.

Una delle ragioni che ha indotto Securitas a scegliere Milestone, proprio in vista della possibilità di razionalizzare il proprio servizio, è stata la capacità di usare programmi di terze parti che sono completamente integrati con la piattaforma di Milestone. Le integrazioni, inoltre, spesso coinvolgono i sistemi di accesso e allarmi antifurto ed è essenziale che il monitoraggio su tutti i siti sia automatico e che non generi falsi allarmi, così da evitare l'invio inutile di guardie. A questo proposito, l'integrazione dell'analisi video è stata un investimento davvero prezioso. La scalabilità e flessibilità del software Milestone permette che i nuovi modelli digitali possano essere facilmente aggiunti a vecchi modelli ancora attivi: l'uscita analogica, infatti, può essere fatta semplicemente passare attraverso un codificatore video. Andreas Sparrenblad, Video Surveillance Manager di Securitas, ha commentato la partnership osservando che la sua società ora "ha un sistema in grado di connettersi a 1.000-10.000 telecamere, in modo da risparmiare tempo che prima veniva usato per discutere cosa comprare, i costi e le varie soluzioni possibili".

www.securitas.com


Tag:   Securitas,   Milestone,   telecamere,   videosorveglianza,   tvcc,  

pagina precedente