Interviste

Dall'incubatoio di idee Milestone, un NVR con VMS preinstallato

Intervista a Lars Nordenlund, Vicepresidente dell'Incubation Business Unit di Milestone Systems

26/11/2014

Fornire il software VMS di Milestone già pre-installato nell'hardware. Questa l'idea da cui nasce  Husky, il nuovo network video recorder (NVR) recentemente lanciato sul mercato da Milestone Systems. Il prodotto, già disponibile nel nostro paese, si distingue soprattutto per la semplicità di installazione e uso e per l’elevato grado di personalizzazione. Ne abbiamo parlato con Lars Nordenlund, vicepresidente Incubation Business Unit di Milestone Systems.

Qual è l’idea principale che ha guidato la progettazione della nuova serie Husky?

I software di Milestone hanno sempre avuto grande successo sul mercato. Con la crescente diffusione dei network video recorder (NVR) all-in-one, i nostri clienti hanno cominciato a richiederci che il loro software preferito fosse pre-installato in un hardware. Husky è la risposta a questa esigenza.

Quali sono le caratteristiche principali di questo prodotto?

Innanzitutto le ottime prestazioni, garantite dall’alta qualità (comprovata da migliaia di installazioni in tutto il mondo) del VMS Milestone, dalla perfetta integrazione fra software e hardware e dai numerosi test eseguiti in azienda. Senza dimenticare che i modelli M30 e M50 integrano XProtect Professional.

Altro punto di forza è rappresentato dall’elevata scalabilità e dalle numerose opportunità di personalizzazione: grazie a Milestone Interconnect è possibile collegare i modelli Husky installati in siti remoti a XProtect Corporate per gestire e controllare in modo centralizzato; l’elevata compatibilità con la più ampia selezione di telecamere del settore consente inoltre di combinare marchi e modelli diversi secondo le proprie esigenze; infine, i modelli M30 e M50 possono essere integrati in soluzioni di terzi per il controllo accessi e la video analisi.

Last but not least, va segnalata la semplicità. Husky è una soluzione all-inclusive, che può essere installata e configurata in pochi minuti, è semplice da gestire e non richiede alcun training specifico.

Potremmo dire che Milestone Husky è diverso dagli altri NVR attualmente in commercio?

La serie Husky si differenzia dalla concorrenza soprattutto per le possibilità che offre ai clienti in termini di personalizzazione: ognuno può costruirsi una soluzione su misura.

Quanti modelli sono attualmente disponibili?

I modelli sono complessivamente nove (di cui due ibridi), e si va dagli 8 canali dell’M10 agli 80 dell’M50.

Quali sono i vantaggi della soluzione ibrida?

Grazie a questa soluzione, i clienti dotati di telecamere analogiche possono passare gradualmente all’IP in modo semplice e conveniente. Come? Utilizzando congiuntamente apparecchi analogici e IP e sostituendo i primi solo quando è realmente necessario. Con due vantaggi: si valorizza l’investimento già compiuto e si distribuiscono nel tempo i costi legati all’investimento nell’IP.

Nel proporre Husky, a chi vi rivolgete principalmente?

A integratori e rivenditori che desiderano offrire ai loro clienti una soluzione hardware facile da installare e configurare. Gli utenti finali di questo prodotto si collocano principalmente nella fascia media del mercato, ma Husky si adatta alla perfezione in qualsiasi contesto – dal semplice negozio di fiori a un impianto complesso e multi-sito.

Come sta andando, in generale, il mercato NVR?

Non c’è dubbio che questo mercato stia crescendo in maniera molto rapida – specie se consideriamo le soluzioni ibride. Ma la nostra strategia va ben oltre gli NVR. Con la piattaforma Milestone Arcus, che offriamo ai nostri partner tecnologici, il nostro software può essere integrato in dispositivi molto popolari come le videocamere. E dal momento che offriamo un’ampia gamma di pacchetti software, dovremo molto presto ampliare la serie Husky. E non ci faremo trovare impreparati. 

 

www.milestonesys.com

 

 

 

 

 

 

 


pagina precedente