Interviste

Soluzioni di sicurezza a portata del mercato internazionale: la ricetta di Security Solutions Show

Intervista a Paolo Mantovani, Presidente di Fiera di Vicenza

16/07/2013

La confluenza di visitatori evoluti dalle fiere parallele All Digital e MEB, la vocazione internazionale di Fiera di Vicenza, le partnership con i principali opinion leader del comparto sicurezza e il focus sulle soluzioni – con il loro bagaglio di  ingegnerizzazione, personalizzazione e capacità di problem solving - quali vera forza motrice dell'industria della sicurezza italiana. Questi i tratti principali della ricetta di SECURITY SOLUTIONS SHOW, l'innovativa manifestazione dedicata al mercato della sicurezza di scena a Fiera di Vicenza dal 4 al 6 ottobre 2013. Il Presidente Paolo Mantovani spiega perché esserci è un MUST.

Mantenere il focus sull’innovazione tecnologica è vitale, soprattutto in momenti sfidanti come quello che stiamo vivendo. Innovare è del resto l’elemento trainante dello sviluppo di un settore che è stato in grado di realizzare un segno positivo anche nel 2012 (fonte: ANIE Sicurezza). Cosa propone SECURITY SOLUTIONS SHOW in questo senso?

 

SECURITY SOLUTIONS SHOW è un progetto integralmente nuovo, che Fiera di Vicenza ha ideato proprio come segnale di fiducia nei confronti di un mercato dalle grandi potenzialità come quello della sicurezza. Si tratta di una Manifestazione che, oltre ad avere caratteristiche marcatamente business to business, sarà fortemente innovativa e “a misura di soluzione”: la soluzione ideale per chi produce, progetta, distribuisce, integra e installa soluzioni di sicurezza.

 

In questo senso si caratterizza come progetto focalizzato sull’integrazione tra gli aspetti espositivi e quelli formativi, informativi e tecnico-divulgativi. Non si limiterà a presentare soluzioni, ma sarà in grado di raccontarle, per mostrarne il valore aggiunto, le performance e le reali potenzialità applicative.Queste caratteristiche lo rendono un Evento altamente attrattivo, in grado di calamitare l’attenzione di un vasto bacino di potenziali visitatori, rappresentato da distributori, installatori, system integrator, progettisti, security manager, istituzioni e gestori di infrastrutture critiche.SECURITY SOLUTIONS SHOW è la risposta fieristica che il mercato attendeva da tempo per promuovere le proprie soluzioni.

 

La sicurezza sta vivendo un’importante transizione tecnologica che la vede intrecciarsi sempre più profondamente con l’IT e il mondo elettrico. Come incentivare l’interazione e il dialogo tra tecnologie, operatori e linguaggi ormai interconnessi?

 

Il mercato della sicurezza, che apre nuove prospettive ed opportunità di business con l'ingresso di tecnologie di nuova generazione, trova il proprio valore aggiunto e la vera fonte di redditività proprio nelle potenzialità legate all'integrazione tecnologica.

Una delle grandi novità di SECURITY SOLUTIONS SHOW, che assumerà periodicità biennale per allinearsi con le principali manifestazioni internazionali della sicurezza, è la concomitanza e contiguità con consolidati appuntamenti che da anni vanno in scena in Fiera di Vicenza, come All Digital (il Forum professionale sulle tecnologie digitali) e MEB (il Salone dedicato al settore delle elettroforniture). Una scelta che favorirà la confluenza di visitatori evoluti provenienti da settori operativi diversi ma sempre più integrati nella sicurezza, come appunto quelli digitale ed elettrico. Inoltre durante la Manifestazione ospiteremo l’IP Security Forum, che dopo il successo ottenuto nell’appuntamento di Verona, diventa un roadshow che si concluderà proprio a Vicenza durante le date di SECURITY SOLUTIONS SHOW, dal 4 al 6 ottobre prossimi. Anche in questo caso si tratta di un appuntamento di grande interesse, soprattutto per gli installatori, che ha l’obiettivo di traghettare il comparto sicurezza tradizionale verso le opportunità offerte dalla tecnologia IP.

 

 

Secondo ANIE Sicurezza anche nel 2012 – a conferma di un trend già in atto dal 2010 – l’export di sicurezza è cresciuto. Parliamo però di piccoli numeri, considerate le difficoltà nelle quali quotidianamente incorrono gli operatori che intendano affrontare l’internazionalizzazione dei mercati. Cosa possono offrire Fiera di Vicenza, e in particolare SECURITY SOLUTIONS SHOW, per agevolare l’export?

 

Questo nuovo format nasce da una attenta targettizzazione della domanda e dell’offerta del comparto di riferimento e dal recepimento delle esigenze espresse dai principali player del settore. In questo senso si pone quale strumento a disposizione delle Aziende per rafforzare e sviluppare rapporti commerciali nazionali ed internazionali. Fiera di Vicenza, come società al servizio del sistema economico, ha come propria mission quella di sostenere le aziende del Made in Italy aiutandole a cogliere le opportunità nei mercati mondiali, è interlocutore e partner dei canali distributivi più qualificati a livello internazionale, buyer, catene e gruppi d’acquisto, retail. In questo senso può vantare un consolidato know-how, che mette a disposizione delle aziende partner.

 

SECURITY SOLUTIONS SHOW sarà caratterizzata da una vocazione internazionale sempre più marcata, che affonda le proprie radici nelle relazioni sviluppate negli anni dal polo vicentino e che si rafforzerà con l'invito in fiera a selezionati buyer esteri. In questa direzione va, ad esempio, l’accordo siglato con la Camera di Commercio italo – tedesca al fine di favorire la presenza dell’offerta e della domanda d’oltralpe. La spinta verso l'internazionalizzazione si rafforza anche con la Partnership strategica messa in campo con un'associazione di categoria di primaria importanza come Assosicurezza, da sempre attenta allo sviluppo dell'export.



pagina precedente