lunedì, 22 gennaio 2018

Interviste

Mobile, wireless, easy: l’antintrusione firmata Bentel

Intervista a Paolo Concetti, Senior Product Manager EMEA, Security Products Building Technologies & Solutions Johnson Controls

18/07/2017

Dalle tendenze che Bentel ha saputo abilmente intercettare alle previsioni sulle tecnologie che si affermeranno nel comparto della sicurezza, con uno sguardo privilegiato al mercato residenziale: un’intervista a tutto tondo all’ing. Paolo Concetti, Senior Product Manager EMEA, Security Products Building Technologies & Solutions Johnson Controls, con un approfondimento sulle novità che il brand Bentel, nato più di 35 anni fa da un progetto interamente italiano, metterà in mostra all’appuntamento internazionale con Fiera Sicurezza, il prossimo novembre, a Milano.

 Con la nuova organizzazione di Johnson Controls Building Technologies & Solutions Italia, da poco annunciata, sono previsti cambiamenti per Bentel?

Nessun cambiamento, in realtà. La nuova organizzazione Johnson Controls Building Technologies & Solutions Italia agisce di fatto da integratore di sistemi, per fornire soluzioni finite ai clienti finali nell'ambito dell'edificio “intelligente”, combinando l'offerta che era di Johnson controls con quella di Tyco Fire and Solutions Italy. Bentel, da parte sua, continua a fare parte della Business Unit relativa ai prodotti di Sicurezza (Johnson Controls Global Security Product) e continua a collaborare con gli altri marchi di questa business unit, con l’obiettivo di fornire prodotti per la sicurezza nel settore dell'antintrusione, controllo accessi e video.

Quali sono le tendenze dell’antintrusione che Bentel ha intercettato con la produzione più recente?

La rivoluzione digitale ha ormai attraversato tutti gli aspetti della nostra società, incidendo significativamente nel cambiamento del nostro stile di vita. I sistemi di sicurezza non fanno eccezione: le nuove tecnologie – oggi disponibili in misura sempre crescente e alla portata di tutti – hanno reso possibile, da un lato, elevare gli standard di sicurezza a ogni livello, dall’altro, rendere ancora più semplice l’utilizzo di dispositivi e sistemi da parte dell’utente finale.

Credo che le nuove tendenze si possano riassumere in tre filoni fondamentali: l’uso sempre più frequente di tecnologie senza filo; l’esigenza di operare in mobilità e – questo è il terzo aspetto – attraverso interfacce utente semplici e potenti. Bentel sta tenendo ben presenti questi cardini in tutta la sua produzione più recente, dalle centrali wireless BW, alle tastiere touch screen alle App che permettono di operare a distanza.

Bentel è un punto di riferimento per il mercato residenziale. Come sta cambiando la sicurezza in questo ambito? Quali sono gli sviluppi tecnologici che più impatteranno sulla sicurezza delle nostre case? 

I tre elementi tecnologici già citati trovano piena applicazione nel mercato residenziale. Le centrali BW (Bentel Wireless) con tecnologia PowerG, per esempio, costituiscono una soluzione perfetta per le esigenze degli utenti di questo mercato. Tra i plus di questi dispositivi, il fatto di avere una dotazione di sensori invidiabile che, tra l’altro, stiamo ulteriormente ampliando. Tra i sensori disponibili c’è anche l’infrarosso con telecamera, che attraverso l’APP permette di monitorare a distanza la propria abitazione e di verificare visivamente gli allarmi.

Cloud, croce e delizia della sicurezza. Quali sono le vostre strategie in questo ambito?

La nostra App Absoluta è stata una delle prime App sul mercato ad appoggiarsi a una nostra piattaforma cloud che, in modo del tutto trasparente per gli utenti, supporta i collegamenti tra le app e le centrali sul campo. Il nostro cloud invia mediamente 4 milioni di notifiche al mese; dalla sua attivazione, nel 2014, ha inoltrato 64 milioni di notifiche e inviato più di 5 milioni di e-mail: questi dati non fanno altro che confermare che abbiamo imboccato la strada giusta. Stiamo tuttora lavorando per ampliarne i servizi, che coinvolgeranno, oltre che gli utenti, anche gli installatori.

I vostri obiettivi a breve termine?  Può offrirci qualche anticipazione anche delle novità in cantiere

Non vogliamo anticipare troppo, perché a fine anno si svolgerà Fiera Sicurezza 2017 e in quell’occasione potrete vedere tutte le nostre novità. Anticipo tuttavia che nei prossimi mesi verranno lanciati diversi prodotti, tra cui un nuovo comunicatore universale, nuovi sensori wireless e un restyling delle sirene. Naturalmente continueremo anche a supportare la nostra piattaforma di centrali Absoluta, con nuovi aggiornamenti sia per la centrale sia per l'App utente.

Colgo l’occasione per invitare tutti a venire a trovarci e a scoprire le nostre novità a Fiera Milano, a novembre!

www.tycosecurityproducts.com



pagina precedente