Articoli

SICUREZZA 2014: edizione col botto con a&s Italy in prima linea

29/12/2014

La Redazione

Corridoi pieni a tutte le ore per un'edizione 2014 di grande successo: +26% di visitatori rispetto all'edizione 2012; +33% di superficie espositiva; + 25% di espositori diretti, per un totale di 512 aziende su 29.000 metri quadratie oltre 20.000 visitatori. In sensibile aumento anche i visitatori stranieri (+43%), provenienti da 78 diversi paesi. A questi si aggiungono i 107 top hosted buyer provenienti da 27 paesi, protagonisti di oltre 850 incontri one-to-one organizzati con gli espositori. E soprattutto energia ed entusiasmo da vendere, che consegnano SICUREZZA ad un più importante ruolo sulla scena europea, da consolidarsi a partire dal 2015 con la nuova cadenza negli anni dispari. Il debutto ad ottobre 2015, con un'edizione intermedia in concomitanza con l'esposizione universale, farà da test al nuovo format espositivo che amplierà la proposta merceologica all'IT.
Ma per intanto godiamoci i fasti dell'edizione 2014, che ha visto Fiera Milano lavorare a stretto contatto con le aziende, le associazioni e gli editori di settore, naturalmente con Ethos Media Group e le sue testate a&s Italy e www.secsolution.com in primissima linea con ben quattro eventi ad alto tasso di innovazione e uno stand “con una marcia in più”. In senso letterale.

Clicca per vedere il video: http://www.secsolution.com/audiovideo-dett.asp?id=395


Una marcia in più

Non è mai elegante autocelebrarsi, ma non possiamo non menzionare il fatto che lo stand di Ethos Media Group è stato tra i più visitati in assoluto della fiera. I numeri lo possono testimoniare: migliaia di copie di a&s Italy evaporate già al secondo giorno di fiera, visitatori in costante contemplazione della fiammante Ferrari nera parcheggiata allo stand e ore di coda non-stop al simulatore di gara. Uno vero eh, mica acqua fresca. Il tutto a significare che Ethos Media Group, nel suo piccolo, si conferma un prodotto made in Italy d'autore...con una marcia in più.

IP Security Forum

Un brand consolidato che rappresenta ormai un appuntamento fisso con fiera SICUREZZA, dove la versione international del format IP Security Forum - che si alterna alle varie puntate light itineranti sul territorio italiano – trova la cornice più adeguata per fornire formazione tecnica e analisi di mercato di altissimo livello, con una vision e un'impronta marcatamente internazionali. Se per Paul Hennings, Presidente di IP User Group, ormai l'acronimo IP sta per “Inevitable Progress”, per Aaron Dale, Market Analyst Security & Fire Group di IHS (già IMS Research), l'IP è il motore che alimenta il mercato della videosorveglianza nel mercato EMEA - e non solo. Sul prossimo numero di a&s Italy Paul e Aaron scriveranno, in esclusiva per i nostri lettori, i loro commenti, la loro vision e le loro previsioni sull'andamento del mercato.


Italian Security Leaders, Top 25

E anche quest'anno SICUREZZA è stato il palcoscenico per un'anteprima dell'annuale ed attesa indagine finanziaria realizzata da a&s Italy in collaborazione con KF Economics (Gruppo K Finance): Italian Security Leaders, Top 25. Rimandando a trattazioni più specifiche per gli approfondimenti contenutistici, questa è la sede per rimarcare lo spirito della nostra indagine, che intende inquadrare lo stato di salute e le tendenze che governano un comparto che, anche nel2013, ha vantato performance di tutto rispetto. L’unicità dell’indagine, ripresa e pubblicata in più lingue e su più testate internazionali, la rende un fondamentale momento di riflessione sulla tenuta del comparto security in Italia e anche sulla tenuta di ciascuna azienda, fornendo uno strumento per “guardarsi dentro” con spirito critico e spinta al miglioramento.

a&s Italy Advertising Awards

A SICUREZZA 2014 sono stati anche consegnati i primi a&s Italy Advertising Awards, premi destinati alle aziende che hanno saputo capitalizzare e valorizzare il proprio budget proponendo una campagna di comunicazione diretta ed efficace nell'ipertecnico comparto della sicurezza. Detenendo un market share estremamente elevato, a&s Italy incarna la vetrina più ampia e qualificata per valutare le modalità di comunicazione delle aziende del comparto security: da qui l'idea di istituire un premio che possa diventare un appuntamento fisso e motivante per un comparto che potrebbe a buon diritto identificare nella corretta comunicazione un importante elemento di traino e sviluppo. Gian Paolo Caprettini, docente e semiologo italiano, Dino Aloi, giornalista-pubblicista, vignettista e illustratore e Federico Sacco, pubblicitario di riconosciuta esperienza, assieme a Franco Dischi, Presidente di Assosicurezza (il cui patrocinio è stato fondamentale), hanno premiato Avigilon, Videotec e Assy. Due menzionispeciali sono poi andate a Combivox e Axis. Tutte le motivazioni sono state dettagliate nelle vignette che Dino Aloi ha personalizzato per ciascun vincitore.

Clicca per vedere il video: http://www.secsolution.com/audiovideo-dett.asp?id=396


Secsolution Security Awards 2014 CCTV Real Demo Live

Una lunga denominazione per raccontare un'esperienza straordinaria che per la prima volta è stata offerta in una manifestazione fieristica italiana: l'allestimento di un'area che ospitava non-stop una vera video demo live dedicata alle IP Camera. Protagonisti di questa demo, oltre alle tecnologie e ai brand che hanno scelto di mettersi in gioco, sono stati tutti i visitatori e la giuria tecnica, che hanno espresso, con distinti criteri di peso, le loro valutazioni. L’area ha mostrato in modo uniforme le performance di ogni apparato presente: una grande opportunità per le aziende che il pubblico ha accolto con entusiasmo, con la raccolta di oltre 700 schede di valutazione. Il nostro grazie va quindi a tutti i partecipanti, veri “pionieri della security”, come si leggeva nella vignetta disegnata per ciascun partecipante da Dino Aloi! Parliamo di Assy, Bettini, Bosch Security Systems, Canon, Grundig, Hikvision Italy, JVC Professional Europe, Provision ISR - Mesa, SIQR.


Questa la sintesi della tre giorni più lunga della nostra vita. Abbiamo avuto riscontri straordinari e vorremmo davvero ringraziarvi uno per uno per la partecipazione, l'affetto e gli attestati di stima: sono la vera linfa vitale per farci guardare ogni giorno più oltre, con spirito di innovazione e volontà di crescere. Abbiamo cercato di dirvi il nostro grazie con un video: cliccate qui per vederlo

 

 

 

 

 



pagina precedente